INTERNSHIP UK

Read how you can change your life

LA TUA PRIMA ESPERIENZA LAVORATIVA ALL’ESTERO

Sono pronto? Sono abbastanza bravo? Sarò felice? Mi divertirò? Queste sono le domande che mi sono fatto prima di andare all’estero per il mio primo stage. Ho provato diverse emozioni mentre facevo le valigie: ero spaventato, emozionato, felice e sopraffatto allo stesso tempo. Quando arriva il momento del tuo primo stage, potresti provare queste sensazioni, ma il tuo primo giorno avrà un impatto su tutta la tua pemanenza. Vi darò alcuni consigli che spero vi saranno utili.

Sii organizzato

Potresti non essere organizzato durante i primi giorni poichè devi adattarti al nuovo ambiente e posto di lavoro. Ciò nonostante, devi ricordarti che è importante mantenere ordinato il posto in cui lavori. Assicurati che la tua scrivania sia sempre organizzata in modo che tu possa trovare facilmente ciò che cerchi. Il tempo passato a mettere in ordine non è mai sprecato!

Accetta i tuoi errori

A scuola, a casa e attraverso i mass media impariamo come essere perfetti, quindi, alla fine, pensiamo che dobbiamo esserlo in ogni situazione. Ma, gli errori fano parte della vita! Questa può essere la tua autentica esperienza per imparare; sfruttala e sappi che può servirti per imparare di più su te stesso e quindi non farai più gli stessi errori.

Diventa amico del tuo supervisore

La persona che si accorgerà dei tuoi progressi durante il tuo stage è il tuo supervisore. Lui o lei sarà il tuo mentore dal primo all’ultimo giorno, ti insegnerà nuove cose e ti assisterà. Una volta che sei a tuo agio con il tuo supervisore, otterrai di più dal tuo stage e sarai sicuro di te nel chiedere consigli e aiuto.

Socializza

Durante il tuo stage, incontrerai persone provenienti da diversi paesi e culture. Ricordare i nomi e presentarsi agli altri sembrerà monotono ma è molto importante. I workshop e le pause pranzo possono essere buone occasioni per conoscere i tuoi colleghi di lavoro, i supervisori e per farti degli amici. Non devi essere per forza estroverso; ciò che devi fare è parlare con tutti e cercare di trovare degli interessi comuni per poter fare una conversazione.

Non esitare a fare domande

Potresti sentirti a disagio il primo giorno del tuo stage e pensare di non poter fare domande. Ma ricorda, come dicono in Francia “non esistono domande stupide”. Fare domande è il miglior modo per imparare e capire come funziona il dipartimento in cui lavori. Il tuo stage non è solo un’esperienza professionale nella quale acquisire competenze e conoscenze, ma è anche un’esperienza personale che ti farà crescere, conoscere nuove persone e sviluppare una migliore idea del mondo che ci circonda.

Il tuo primo stage potrebbe essere una delle più belle esperienze della tua vita. Lo condividerai con altri stagisti e imparerai molte cose su di loro e soprattutto su te stesso.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>