INTERNSHIP UK

Read how you can change your life

La Bretagna e le sue isole

La Bretagna è una bellissima regione situata nel nord-ovest della Francia. Non è famosa solo per i suoi splendidi paesaggi ma anche per le sue numerose isole: 797 lungo la sua costa.

In questo articolo parlerò di quelle più famose.

Belle-île-en-mer

La Belle-île (Ar Gerveur in Bretone) si trova nel dipartimento di Morbihan. Non è lontana dalla Penisola di Quiberon ed è l’isola più grande della Bretagna. É come un magnete per i turisti grazie al clima temperato, alla sua favolosa costa, alle sue circa 60 stupende spiaggie e al suo rinomato “Festival Lyrique en Mer”. La città principale è Le Palais, dalla quale si può ammirare la Citadelle Vauban che fu costruita da un famoso ingegnere militare durante il diciottesimo secolo. La fortezza ospita oggi un hotel di lusso e un museo sulla storia dell’isola. La seconda città per grandezza è Sauzon, un piccolo villaggio di pescatori, diventato recentemente porto per piccole imbarcazioni.

Molène

Molène (Molenez in Bretone) è la più grande di un arcipelago composto da venti isole. É abbastanza piccola con un area di soli 75 ettari. La comunità e il suo unico porto si trovano nella parte est. Una prelibatezza locale è la salsiccia Molène, conosciuta per essere affumicata con le alghe marine. Anche se è meno popolare della sua vicina Ouessant, sta accogliendo sempre più turisti ogni anno. Ha un hotel, due pub e due ristoranti.

Ouessant

Ouessant (Eusa in Bretone) si trova nella parte più a sud ovest del canale inglese che delimita il punto più a nord ovest della Francia metropolitana. É famosa per il suo passato marittimo, come comunità di pesca e come luogo storico degli approcci al canale. Più di 50.000 navi passano di lì ogni giorno, quindi non è una sorpresa scoprire che vi sono sei fari in tutta l’isola. Il più famoso è il faro di Créac’h, con una delle più potenti luci al mondo che può raggiungere una distanza di 80 miglia. Alla sua base vi è il Museo del faro e della boa.

L’île de Sein

L’Île de Sein (Enez Sun in Bretone) è un’isola del dipartimento di Finistère, si trova sull’Oceano Atlantico, ad otto kilometri dal Pointe du Raz. Emerge appena dal livello del mare e subisce molto spesso inondazioni. Ecco perché la comunità e le case sono costruite una vicino all’altra, circondando il porto per resistere alle calamità naturali. Il faro Men Brial è il luogo in cui si possono trovare esposizioni dei relitti marini trovati dagli isolani. L’unico museo dell’isola, l’Écomusée, mostra la storia di Sein e la vita quotidiana dei suoi abitanti attraverso anni.

, , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>