INTERNSHIP UK

Read how you can change your life

Iniziare una start up dopo la laurea- 1a Parte: Prima

Dopo la laurea, hai molte opportunità di scegliere la strada giusta per te, quella che più ti si addice. Dovrai dare il meglio di te stesso e sarai soddisfatto della tua decisione. In questo caso, dovrai scegliere tra varie opportunità: continuare gli studi per raggiungere un livello superiore, lavorare in un’azienda e avvicinarsi al mondo lavorativo, frequentare un altro corso di laurea riguardo a un argomento che non hai ancora studiato oppure creare la tua azienda. Quest’ultima non è molto conosciuta tra gli studenti e I risultati sono molto incoraggianti. Il 50% delle start-up durano 5 anni e anche se la tua azienda fallirà è comunque un aspetto positivo perché hai imparato qualcosa di nuovo, migliorando le tue idee e potrai riprovarci.

Ma se vuoi una possibilità per riuscire, devi seguire alcune regole e alcuni step.

Il primo step è quello di fare un’analisi di te stesso. Devi conoscere i tuoi punti di forza e le tue debolezze. Questo è uno degli aspetti fondamentali da seguire in quanto stai creando la tua start-up per lavorare e guadagnare. Quindi devi essere in grado di organizzare la tua attività senza l’aiuto di dipendenti perché inizialmente dovrai occuparti da solo della situazione finanziaria dell’azienda.

Il secondo step è controllare la situazione finanziaria. Per poter avviare la propria azienda non è necessario un bilancio perfetto, basta solo un resoconto di ciò che possiedi (fondi personali e denaro che puoi ricevere dalla tua famiglia).

Inoltre dovrai informarti sulle tendenze economiche, ciò che succede nel mondo del lavoro adesso e in futuro. Quali sono le possibili opportunità e quali settori sono attrattivi. Potrai trovare queste informazioni nei quotidiani finanziari, in TV, sui social media, su Internet, nei blog… Dovrai utilizzare tutti questi mezzi per ottenere le informazioni più utili.

Prima di iniziare una start-up devi avere una certa esperienza. Puoi fare pratica lavorando come tirocinante e questo ti aiuterà ad individuare possibili problemi che si potranno manifestare nella tua azienda. In Francia ad esempio, puoi frequentare una scuola ideata proprio per dirigere un’azienda. Si chiama “PETITE” e potrai ricevere molti consigli e aiuti per imparare come creare un’azienda. Avrai la possibilità di conoscere molti professionisti e stabilire legami utili per il futuro. Otterrai un titolo specifico, “etudiant-entrepreneur”, se avvierai la tua azienda durante il periodo di studi e alla fine riceverai il Diploma nazionale “D2E”. Questo permette di aiutare gli studenti che non hanno abbastanza denaro e esperienza, ad avviare la propria azienda, grazie a un aiuto finanziario se propongono un progetto interessante.

Per concludere, devi conoscere te stesso per trovare la tua strada perché sei il principale protagonista di questo progetto e devi avere le capacità intellettuali e finanziarie necessarie per avviare un’azienda. Devi conoscere l’ambiente di lavoro il prima possibile al fine di evitare problemi che potrebbero presentarsi, quindi devi avere una buona esperienza in materia.

, , , , , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>